Franchising Bar e Pub: come aprire un bar in franchising.

Per aprire un ristorante, un bar e pub o un caffè è necessario contattare i competenti uffici comunali sul territorio sul quale si intende iniziare l’attività.
Per conoscere principalmente la normativa locale in merito alle licenze.

In genere il comune rilascia licenze per bar e pub a numero chiuso.
Solo quando si liberano nuovi posti, il comune oer primo lancia un nuovo concorso per emettere nuove licenze.
Questo sistema fa si che le licenze concesse hanno valore di mercato in alcuni casi anche molto alta.

Riassumendo:
se il comune rilascia il loro numero sarà sufficiente per fare la richiesta.
In caso contrario si devono acquistare sul mercato licenze di bar e pub o partecipare a un eventuale annuncio comunale.

Franchising Bar e pub: qui di seguito vi presentiamo i migliori marchi di franchising che consentono di aprire un bar o pub.

In entrambi i casi il richiedente deve avere i seguenti requisiti:

  • La maggiore età ad eccezione che si tratti di un minore autorizzato in conformità con la legge per l’esercizio di attività commerciali.
  • Che abbia frequentato con esiti molto positivi un corso SAB.

Il corso si svolge presso la camera di commercio o un ente provinciale tipo gli uffici della Confesercenti o della Confcommercio etc.
Se si tratta di parente o affine entro il terzo grado di parentela imprenditoriale, in qualità di sostituto.

Per i dettagli o ulteriori informazioni è possibile contattare la camera di commercio o Confesercenti del vostro territorio.

No products were found matching your selection.